Rispodere a questa domanda non è cosa semplice. Tuttavia un’idea di come dovrebbe essere un sistema domotico facile da installare e semplice da gestire io personalmente me la sono fatta.

Il sistema domotico ideale che immagino è a comandi vocali, è modulare e multipiattaforma, basato su tecnologia IP, in grado di gestire e controllare con semplicità ed efficienza qualsiasi ambiente ottenendo come risultato maggiore comfort, più sicurezza, controllo e risparmio energetico.

Un sistema domotico implementabile in qualsiasi ambiente, anche in quelli mai raggiunti da cavo di rete dati. Corredato di server web per la gestione in locale, per garantire sempre il massimo del controllo, anche in assenza di Internet.

In particolare, un sistema domotico che sia in grado di:

  • Essere controllato e gestito anche con comandi vocali e notifiche push in locale e da remoto sia attraverso browser web e sia mediante applicazione multipiattaforma per smartphone e tablet
  • Aprire, chiudere e controllare le tapparelle, le porte e i cancelli
  • Ricevere chiamate dal citofono sul proprio smartphone o tablet
  • Gestire le telecamere analogiche e quelle digitali
  • Accendere e spegere le luci, i climatizzatori e l’impianto di riscaldamento
  • Controllare i carichi dell’impianto elettrico
  • Inserire, disinserie e parzializzare un impianto di allarme a distanza
  • Controllare gli accessi non autorizzati e gli allarmi
  • Controllare l’accensione e lo spegnimento di elettrodomestici e settare, programmare o controllare a distanza le le loro funzioni
  • Creare e gestire molteplici scenari per zone interne ed esterne

Un sistema domotico migliora la qualità della vita?

Certamente! Tutto è più sotto controllo e al sicuro anche quando si è distanti. Le azioni quotidiane possono essere schedulate, sincronizzate, temporizzate e gestite automaticamente, favorendo notevoli benefici in termini di qualità della vita.

Quando è semplice da gestire?

E’ semplice da gestire se l’intero sistema domotico è racchiuso in un’unica schermata da cui possiamo impartire comandi, verificare lo stato dei dispositivi azionati e creare con semplicità un grafico storico degli eventi ordinati cronologicamente per giorno, settimana e mese.

Ma non basta. Per essere semplice da gestire deve essere corredato da un Cloud integrato e personalizzabile ed abbia una completa interazione con le applicazioni più diffuse e di nuova generazione come IFTT, Tasker, Amazon Alexa e Google Assistant che rendono il sistema estremamente efficiente e moderno.

Quando è facile da installare?

E’ facile da installare quando si avvale di moduli di espansione indipendenti implementabili su qualsiasi tipo di impianto elettrico anche già esistente.

Quando esiste la possibilità di avvalersi di un team di consulenti ed esperti ed una rete di installatori sempre a disposizione per fornire il supporto necessario all’utente finale.